Caricamento
Evento X_DAI : 30/04/2017 - 01/05/2017

Diploma delle Abbazie Italiane


Menu
Login - Forgot - Registrati
HOME PAGE
ATTIVAZIONI
CLASSIFICHE
REGOLAMENTO

Web Counter





REGOLAMENTO DAI EVENT

1. In occasione del decimo anniversario del Diploma delle Abbazie Italiane, è istituito il “X-DAI Award”, manifestazione radiantistica che si svolgerà il 30/04/2017 e 01/05/2017. In questi due giorni gli Attivatori DAI saranno attivi da referenze DAI in tutte le 20 Regioni italiane.

2. Scopo:

  -  Hunters: dovranno collegare le Regioni italiane mediante contatti con Attivatori DAI, stazioni fisse o portatili, nelle varie Regioni, ogni stazione potrà essere collegata una sola volta per ogni banda dalla medesima referenza DAI ovvero più volte per banda ma da diversa referenza.

  -  Attivatori: dovranno collegare le Regioni italiane mediante contati con Hunter DAI o altri Attivatori DAI, ogni stazione può essere collegata una sola volta per banda e per modo da ogni referenza attivata. Fanno eccezione i contatti con altri attivatori DAI da diversa referenza. Esempio: IU1ZZZ/P operando da LG0001 contatta IU7XXX da PL0001 in 20 m SSB. Può collegare di nuovo IU7XXX in 20 m SSB se uno dei due o tutti e due cambiano referenza.

3. Bande utilizzabili: 80m, 40m, 20m, 15m, 10m, senza vincoli

4. Modi: SSB, CW, RTTY, PSK, senza vincoli.

5. Rapporti:

  -  Attivatori: RS(T) + referenza DAI (Esempio: 59LG0001)

  -  Hunter: RS(T) + Sigla Regionale DAI (Esempio 59EM). Le stazioni non-I passeranno solo RS(T).

6. Le sigle regionali DAI sono le seguenti: AE = Valle d’Aosta, PM = Piemonte, LG = Liguria, LB = Lombardia, VN = Veneto, TT = Trentino, BB = Alto Adige / Südtirol, FL = Friuli Venezia Giulia, TC = Toscana, EM = Emilia Romagna, MH = Marche, AZ = Abruzzo, PL = Puglia, BC = Basilicata, CP = Campania, KL = Calabria, ML = Molise, SC = Sicilia, SD = Sardegna, LZ = Lazio, UM = Umbria.

7. I rapporti possono essere registrati integralmente nel campo RS(T) oppure il campo RS(T) può contenere il solo rapporto numerico e la Referenza o la sigla della Regione possono essere scritti nel campo comment.

8. Attivatori e Hunter dovranno usare esclusivamente il proprio Callsign. Call di sezione o club sono ammessi solo nel caso che l’Attivatore o l’Hunter rappresenti la sua Sezione o Gruppo e non utilizzi altri Callsign. Gli Attivatori dovranno attenersi al Regolamento DAI, in particolare per il numero di QSO (100 se trattasi di referenza mai attivata, 80 per referenze già attivate – nelle attività per il X-DAI Award non si applica la regola dei 50 QSO in caso di attività che coinvolga più operatori dalla stessa referenza nello stesso giorno.

9. Gli Attivatori dovranno fornire prova fotografica di essere sul posto: per ogni referenza attivata si deve inviare una foto con postazione radio e referenza entrambi visibili, se questo non fosse possibile occorre inviare uno screenshot da Google Maps o Google Earth con indicato la referenza e la postazione radio, e la misura della distanza fra i due punti, che non deve eccedere i 500 m. in linea d’aria, come da Regolamento DAI. Per il X-DAI Award non vi saranno deroghe alla distanza massima tra attivatore e referenza.

10. Non esistono limiti di orario, ma le referenze attivate, come da Regolamento non potranno essere superiori alle 3 giornaliere, quindi massimo 6 referenze nei due giorni di attività X-DAI.

11. Nel caso che una delle referenze attivate non venga completata, l’attivatore dovrà terminarla in altra data entro i termini stabiliti dal regolamento D.A.I., Si sconsiglia comunque agli attivatori in portatile di non iniziare l’ultima attività se non sono più che certi di poter raggiungere il numero minimo di QSO per la convalida nei due giorni di durata della manifestazione.

12. Attivatori e Hunter dovranno utilizzare potenze compatibili con quanto disposto dalla normativa vigente.

13. Punteggi:

  -  Hunter: ogni QSO con un Attivatore vale 1 punto, ogni referenza DAI collegata (contata una sola volta indipendentemente da bande e modi) vale 1 moltiplicatore, ogni Regione collegata (contata una sola volta, indipendentemente da bande e modi) vale 1 moltiplicatore.

  -  Score: Tot Punti x Tot. Referenze collegate x Tot. Regioni collegate

  -  Attivatori: ogni QSO con un Hunter o con un altro Attivatore vale 1 punto, ogni Regione collegata vale 1 moltiplicatore (contata una sola volta, indipendentemente da bande e modi), ogni propria referenza attivata vale 1 moltiplicatore (max 6 nei due giorni). Le referenze DAI collegate mediante QSO con altri attivatori rientrano nel moltiplicatore regionale, varranno per incrementare il proprio score nella classifica DAI-Expeditioner ma non per l’X-DAI Award.

  -  Score: Tot Punti x Tot. Regioni collegate x Tot. Referenze attivate nei due giorni.

14. Verranno stilate due classifiche separate: una per gli Attivatori e una per gli Hunter. I primi classificati nelle due classifiche riceveranno il Diploma X-DAI nelle seguenti varianti:

  -  1° classificati: Diploma Diamante (colore bianco)

  -  2° classificati: Diploma Zaffiro (colore blu)

  -  3° classificati: Diploma Smeraldo (colore verde)

  -  4° classificati: Diploma Topazio (colore ambra)

  -  5° classificati: Diploma Rubino (colore rosso)

  -  6° classificati: Diploma Platino (colore viola)

  -  7° classificati: Diploma Oro (colore giallo)

  -  8° classificati: Diploma Argento (colore grigio)

  -  9° classificati: Diploma Bronzo (colore grigioverde)

  -  10° classificati: Diploma Radica (colore marrone)

15. Tutti i partecipanti devono inviare i loro log in formato ADIF entro 30 giorni a: dai@aribusto.it denominato come segue:

  -  Attivatori: XD_IU5WWW_TC0001.ADI (un log per ogni referenza attivata)

  -  Hunter: XD_IU1VVV.ADI (unico log dei due giorni)

16. Gli Attivatori dovranno inviare anche le fotografie / screenshot come previsto dal punto 9.

17. Per ogni controversia la decisione del Manager DAI è finale e insindacabile.

18. La partecipazione al X-DAI Award comporta l’integrale accettazione del presente Regolamento e delle decisioni dell’Award Manager.